Migliorare l'esperienza tra i "Clienti-Fan" e l'impresa - Area Consulting
991
single,single-post,postid-991,single-format-standard,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-theme-ver-7.7,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive
 

Migliorare l’esperienza tra i “Clienti-Fan” e l’impresa

post

26 apr Migliorare l’esperienza tra i “Clienti-Fan” e l’impresa

Siamo nell’era del cliente! Non è un’ovvietà, ma l’osservazione scientifica della Forrester, la società di ricerca indipendente americana quotata al Nasdaq (Forr).

L’era dell’informazione è stata soppiantata (preceduta da quella della distribuzione e della produzione), e dal 2011 la customer experience ha assunto un ruolo decisivo per la relazione diretta che è stata rigorosamente documentata con la frequenza d’acquisto, il suo valore medio, la fedeltà del cliente e l’andamento in borsa per le quotate.
Bisogna quindi conoscere davvero il cliente, avendo uno sguardo “dal di fuori verso l’interno”, uno sguardo, appunto, OUTSIDE IN! Dalla parte del cliente all’interno.
Il “cliente” deve risultare al centro della lavorazione.
La centralità del cliente è un focus vitale, il cliente orienta l’azienda.

Per saperne di più, visita il sito cliccando QUI

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.